IL NEGOZIO

La mia attività come restauratore inizia nel 1990 in via Giolitti 40, Torino.

I lavori di restauro più significativi svolti in questi 28 anni sono:

Nel 1992, il restauro dei soffitti cassonati del secondo e terzo piano di Palazzo Bricherasio.

Dal 1995 al 2000, la biblioteca di casa Zuccala a Marentino, conosciuta come casa museo del mobile piemontese, nonché il restauro di tutti gli arredi in essa contenuti.

Dal 2000 al 2002, restauro della biblioteca della casa madre delle suore del San Giuseppe di via Giolitti 29, Torino.

Nel 2010, restauro del coro e dei confessionali delle panche e di altri arredi del monastero dell’Assunta di Usseglio.

Dal 2012, mi sono trasferito da via Giolitti 40 a via San Massimo 46, dove dedico la maggior parte del mio tempo al commercio e al restauro di mobili ed arredi.

Vasi di Murano, specchiera, quadri del negozio di Gabriele Reggio
Targa dell'eccellenza artigiana piemontese

press to zoom
Piattaia francese
Piattaia francese

press to zoom

press to zoom

press to zoom
1/6